Nahual

Nelle mitologie mesoamericane, un nahual o nagual o addirittura nawal è un elemento dell’individuo che è considerato un legame con il sacro, ed è per questo che è sacro se stesso. Il concetto è espresso in diverse lingue e significa qualcosa di simile a “interiore” o “spirito”. Più comunemente, tra i gruppi indigeni, la pratica o l’abilità di alcune persone di trasformarsi in animali, elementi della natura o compiere atti di stregoneria è chiamata nahualismo. In Mayan, il concetto è espresso sotto la parola chulel, che è inteso precisamente come “spirito”; la parola deriva dalla radice chul, che significa “divino”. Secondo alcune tradizioni, si dice che ogni persona, al momento della nascita, ha già lo spirito di un animale, che è responsabile della sua protezione e guida. Questi spiriti di solito si manifestano solo come un’immagine che consiglia nei sogni o con una certa affinità con l’animale che ha preso la persona come loro protetto.

Per questo seminario non è necessaria la prenotazione.

Xiukiauitzin ( pioggia di fuoco) Nahual ( Nagual o nawal)

è nato a Tepetlixpa. Messico.
villaggio dove vivono i guardiani del vulcano Popocatépetl.
luogo dove una delle famiglie della tradizione che passava di generazione in generazione il lignaggio dei “Nahualli” o Naguales.

Please follow and like us: